lunedì 17 dicembre 2012

roba quasi nuova


Ecco qui dei personaggi realizzati per un provino. Risalgono a due settimane fa, credo, ma già da un po' li avevo inseriti nel portfolio. Mi sento sempre inadeguata quando devo disegnare delle signorine scollacciate...però stavolta non mi è andata troppo male.



Da quando i miei gatti maledetti hanno distrutto l'albero di Natale (lo stesso giorno della "conzatura") ,
strappando rami, mangiando luci e portando le palline a spasso per il corridoio, in me è morto lo spirito gioioso delle feste.
 Quindi , quest'anno , nessun disegno a tema sul blog, eccetto che per lavoro. Alla prossima!

venerdì 7 dicembre 2012

confronti

Oggi mi mancava la fantastia ma avevo voglia di disegnare spensierata. Così ho deciso di riprendere il personaggio protagonista del mio progetto editoriale (2010-2011), Ratafià,  rimanendo fedele a colori e abiti, così come li ricordavo. Una volta finito tutto, ho aperto il file con il personaggio  disegnato ormai quasi due anni fa (inchiostrato a pennello....mi volevo male). E, alla fine, qualcosa è cambiato!




Alla prossima


lunedì 3 dicembre 2012

Primo Concorso Creativo L'Inventastorie + Ilaris su ISSUU

Il concorso, tenutosi a fine ottobre è stato bandito dall'Associazione Tea(L)tro di Altavilla Milicia , ed era rivolto agli studenti delle scuole elementari e medie della zona Termini-Altavilla Milicia-Ficarazzi-Casteldaccia. I  concorrenti dovevano presentare entro una certa data lo studio di un personaggio, con una breve descrizione di questo. Ce ne sono arrivati più di cento! ne abbiamo selezionati otto, che hanno partecipato a una lezione-estemporanea di fumetto tenuta dalla sottoscritta.
 Nelle tre ore di lezione , hanno sviluppato una storia su una griglia preimpostata , che aveva come protagonista il personaggio da loro inventato.

Stare in una giuria è stato appagante. Ero già stata giurata alle gare di karaoke delle medie, ma il brivido di onnipotenza di questa volta è stato tutta un'altra cosa.

Ha vinto Ilaria (otto anni) con la storia della dinosaura Ilaris, figlia dal cuore d'oro del perfido t rex Assassinus.
Come premio , ho impaginato la sua storia come un fumetto "vero", che vedete qui giù  , e le è stata pure fatta una torta bellissima su misura.

il premio e l'opera di Ilaria su ISSUU:



















martedì 20 novembre 2012

"Progetta con Dio...abita il futuro"

Con immenso piacere presento al pubblico l'ultima fatica alla quale ho contribuito:
"Progetta con Dio...abita il futuro" 
Itinerario Vocazionale per Ragazzi 
del Centro Nazionale Vocazioni
scritto da Giuseppe Licciardi e Carolina Lo Nero
 illustrazioni di Letizia Algeri
Progetto grafico e impaginazione di Serena Aureli

 Ci ho lavorato questa estate, a stretto contatto con la fantastica Carola, che ringrazio sia per la fiducia che per la libertà di azione concessami.
 Mi sono divertita.
 Adoro disegnare Gesù

   Iniziamo con una foto messa solamente per farvi ammirare Camilla, in tutta la sua altezzosa bellezza:
 
(sì,sta proprio dicendo:"Una volta,Gesù..."in un font arabeggiante)
Il libro lo trovate in giro per le parrocchie, che voi sicuramente frequentate con assiduità.

venerdì 9 novembre 2012

Allammicacori studi & tavole + qualche iMamma



Sono sveglia dalle sette del mattino, e da quell'ora combatto per caricare Allammicacori su issuu. Ci sono riuscita! Sìì!

Ecco il progetto mio e di Francesco, senza lettering. Non perchè non voglia farvi sapere cosa si dicano i personaggi, ma perchè il lettering che avevo fatto (cinque minuti prima della consegna, con un illustrator particolarmente bizzoso) era una cosa inguardabile.


Allammicacori

Il progetto l'ho disegnato a luglio. Già cambierei tante cose, a partire dalla definizione dei luoghi...ma vabbè. Al momento sono le tavole a fumetti che più mi rappresentano.


Beccatevi anche queste belle i-mamme che si rilassano con pediluvio-manicure e maschera, mentre la dottoressa lavora per loro !


martedì 6 novembre 2012

lucca 2012

e Lucca è andata!
 quest'anno ero più rilassata e me la sono goduta di più: sono pure riuscita a sopportare stoicamente i ragazzi a petto nudo, armature e parrucche che mi strattonavano per le vie.
Tutto quello che ho preso, anche se poco, si è rivelato un ottimo acquisto, sono soddisfattissima!
 Ho già letto tutto: per via di un incidente ferroviario, sono stata sul treno e alla stazione 24 ore in totale, e le possbilità erano due: o stordire totò di lamentele, o mettersi a leggere.


  ho acquistato:

E no, purtroppo non abbiamo vinto il Project Contest.
 Ha molto contato il fatto che la storia fosse in siciliano (non pensate strano! non era un linguaggio paesanazzo e "incarcato" ,ma anzi, siciliano sufficientemente italianizzato!), e quindi troppo legata e circoscritta alla nostra terra.
Ci hanno suggerito di cercare qualcuno a Palermo che lo potesse pubblicare. Ok, ovviamente questa è una cosa impossibile. Ma è stata una bella occasione lo stesso, arrivare fino a lì, essendo stata selezionata tra tanti. E poi, sostenere un colloquio davanti ad altre persone non è mica una cosa da tutti i giorni!
 Presto caricherò le tavole sul blog!  Alla prossima!

martedì 30 ottobre 2012

preparativi per Lucca

non pensavo sarei scesa così in basso da realizzare una copertina per il mio book per Lucca. Ma avevo bisogno di disegnare qualcosa "tanto per"! Il colore dei miei capelli adesso è rosso, quindi quella al centro sono io. Dante, il mio gnegnolo buono, ha un collare con spuntoni, da cane pericoloso, chi mi conosce sa il perchè.
Domani si parte! 16 ore di treno mi aspettano, sotto piogge torrenziali attraverserò tutta l'Italia per giungere, con una valigia elefantesca (che il gentile Totò porterà al posto mio), in terra toscana. Arrivederci!

venerdì 19 ottobre 2012

Allammicacori tra i finalisti!

"Allammicacori", la storia scritta dal regista Francesco Romengo e disegnata dalla sottoscritta, è stata selezionata tra i 15 finalisti del Lucca Project Contest. Ci abbiamo lavorato per tutta l'estate, e questo è per noi un grande traguardo, un onore! Adesso posso riprendere le mie attività di sempre: l'ansia è finita,niente più groppi allo stomaco, almeno fino a giorno primo novembre, giorno del fatidico colloquio. Questa è la prima tavola delle sei caricata sul sito, privat del lettering orrido:
Se non andrà a buon fine, almeno sarò andata a Lucca anche quest'anno,e per giunta con un pass gratuito. Ho già una lista infinita di fumetti che voglio comprare! Chiedo perdono per il post da schifo che ho scritto, ma Blogger non mi fa andare a capo, non so perchè.

giovedì 18 ottobre 2012

i-Mamma(te)

come ho già detto, sto collaborando con i creatori di questa app gratuita per I phone, chiamata i-Mamma. Posto qui un'illustrazione realizzata per loro, con delle belle i-Mamme sedute al bar che guardano la dottoressa mostrare loro le nuove funzioni della app. Mi sono divertita assai, lavorando su questa illustrazione Tutto, dallo schizzo alla versione definitiva , è stato realizzato in digitale.

mercoledì 3 ottobre 2012

di cose mai più viste

Tanto per postare qualcosa di gradevole e concreto, in tutte le sue fasi, ecco un logo realizzato su commissione quest'estate. Si partiva da un riferimento preciso: la testa leonina del Tempio della Vittoria di Himera, qui nella ricostruzione di un architetto che fece in tempo a vederla, appena questa era stata ritrovata, prima che il colore scomparisse:
il logo , stilizzato e reso "accattivante", qui da me inchiostrato, con bianchetto (tanto), e pennarelli:
ed eccolo qui, a colori, con tanto di scritta: "Termini Imerese-Civitas Splendidissima". Nella versione definitiva, le scritte le avevo inserite in illustrator, più grandi e diversamente colorate, ma ho smarrito il file, e vi dovrete accontentare di questo:
Secondo me l'effetto era proprio decente...peccato che io non sappia più che fine abbia fatto tutto questo lavoro.

lunedì 24 settembre 2012

sul finire di settembre

è un bel periodo, questo: sto lavorando per persone e per progetti davvero interessanti, e per necessità ho imparato a usare programmi nuovi che hanno rivoluzionato il mio modo di lavorare,velocizzandolo, soprattutto. Sto imparando molto, anche attraverso pasticci vari, la mia vera specialità. Posto qui un'immagine simbolo della collaborazione con l'app per I phone iMamma (un'app per donne in dolce attesa e medici, completamente gratuita e super organizzata!) , e un logo fatto qualche giorno fa per un'associazione.
Piccola, inutile (per voi) curiosità: avendone fatto largo uso in questo periodo, ho scoperto che la valeriana ha effetti stupefacenti sui gatti, e che, appunto per questo, viene chiamata anche "Erba del Gatto".

venerdì 7 settembre 2012

work in progress- a un anno dal progetto editoriale

ecco uno dei personaggi del progetto al quale sto lavorando con assiduità:



La storia non è mia, (grazie al cielo!), ma è un bellissimo testo teatrale di Francesco. L'abbiamo trasformato insieme in fumetto, quindi lavorando molto su montaggi e location.
Forse per questo sono molto motivata e piena di adrenalina, tant'è che la notte mi rigiro nel letto pensando a inquadrature e scene varie.

Un anno fa, esattamente il 7 settembre, terminavo il progetto editoriale, dopo un'estate (ferragosto compreso!) passata a sudare a photoshop, mentre la mia casa si riempiva di gatti.
Devo ammettere con soddisfazione che sono cresciuta, anche se questo vuol dire che "Bric à Brac" non lo posso più sfogliare senza imbarazzo. Non userei più quei colori, starei più attenta alle anatomie,ai drappeggi,e soprattutto all'INCHIOSTRAZIONE!
L'unica cosa che continua a piacermi è quella genialata del titolo, ottenuto consultando il dizionario dei sinonimi e dei contrari.


mercoledì 29 agosto 2012

estemporanea di pittura - premio angelina gullotti genovese


il 12 agosto sono stata a Ucria (Messina), il paese natale di mio padre.
Lo scopo del viaggio era non solo quello di visitare il luogo per la prima volta, ma anche di partecipare all'estemporanea di pittura indetta per quel giorno.

Trq i 25 partecipanti, ce ne fosse stato uno scarso!
A vedere i loro lavori mi veniva l'angoscia, perchè erano tutti davvero bravi ed esperti con tele e pennelli, a contrario della sottoscritta, che a un certo punto ha deciso di colorare con i colori a spirito e cancellare col bianchetto.
Ma siccome la fortuna girava dalla mia, ho vinto il primo premio! E' stata una grandissima soddisfazione!
La foto della tela 40x50 che possiedo è solo questa, scattata col cellulare:
Ci ho lavorato per NOVE ORE, alla fine mi veniva da vomitare. Il soggetto dipinto è ovviamente un elemento del centro storico del paese.




Mi preme sottolineare come questo piccolissimo comune sia stato capace di preparare per bene un'estemporanea, con dei premi VERI, un'ottima organizzazione e una giuria vera. Cosa che non ho visto a Termini, che di abitanti e pretese ne ha di più.

Ne approfitto pure per postare una foto del mio supernuovo e supercomodo tavolo da lavoro, realizzato dalle sapienti mani del falegname di fiducia.



Alla prossima!

giovedì 16 agosto 2012

i CInemostri di Mario Bellina- Edizioni ETS


La settimana scorsa sono arrivate le copie del libro "I Cinemostri" di Mario Bellina, edizioni ETS.
Le illustrazioni sono di quello strabravo di Totò (http://www.totucostanza.blogspot.it/), ed io le ho colorate.
I provini per questo libro li avevamo fatti a settembre (o ottobre? o novembre? non ricordo!) 2011, e adesso, finalmente, eccolo qui!

le foto sono di qualità infima. Ma nel blog di Totò ne vedrete di migliori (prima o poi):





Ecco due delle dieci illustrazioni (i colori fanno meno schifo, in stampa)
Dracula

e l'uomo invisibile:



La carta è un piacere a toccarsi, e la copertina ultrasofisticata.
Alla prossima!

giovedì 2 agosto 2012

estemporanea a Caltavuturo

Giorno 29 luglio, io e Totò, fido compagno di viaggio con il quale smarrirsi per strade di campagna, siam partiti alla volta di Caltavuturo (che abbiamo scoperto essere proprio un bel posto!), per partecipare all'estemporanea di pittura organizzata dall'associazione "Dado e Brodo".

I negozi sponsor ci hanno fornito tele e colori, e noi , in sole 3 ore (record!), abbiamo realizzato questa tela aladdinesca, che da lontano sembra davvero fantasticissima.


il work in progress:


e il lavoro finito:



io, venuta incredibilmente male:



la nostra opera, esposta inseme ad altre.




L'evento è stato un successo: tanti gggiovani sono accorsi per mettersi in gioco, e l'atmosfera era rilassata al punto giusto, il che ha impedito a me e Totò di entrare nel panico prima di finire il lavoro (come succede sempre, di solito!).
Magari si facessero qui a Termini, le cose cose così per bene!

A quanto pare, la nostra tela verrà messa all'asta e il ricavato andrà in beneficenza!

sabato 14 luglio 2012

25 anni di matrimonio!


Ecco un'altra commissione carina: le figlie della coppia al centro mi hanno chiesto di realizzare un ritratto di famiglia per i 25 anni di matrimonio dei genitori. Non volevano un disegno a colori, ma con qualche ombra grigia che desse un effetto un po' "anticato".
Chi mi conosce sicuramente ricorda la sciatteria e il disordine che mi contraddistinguono nel campo della colorazione manuale. Eppure ,questa volta, ci sono andata piano e con calma, attanagliata dalla paura di rovinare tutto con un tocco sbagliato di acquerello.
Ho consegnato direttamente l'originale su un foglio f4 liscio.

ho perso più tempo a scansionare il foglio gigante e attaccarne i pezzi a photoshop per pubblicarli su questo blog, che non a disegnare il tutto.

Quindi, chiunque volesse regalare uno scanner A3 alla sottoscritta , è il benvenuto.

martedì 3 luglio 2012

disegni per un matrimonio

aggiornamento con foto, dopo un matrimonio a Segesta.
Mi erano state commissionate delle caricature su carta pergamenata agli sposi, che già avevo conosciuto a gennaio: mi avevano raccontato le loro passioni(lui sub, mare , pesca etc...) e descritto i loro caratteri, e da questo, insieme al mio fido ragazzo, abbiamo realizzato delle scenette.

dopo un lungo ed estenuante viaggio,


siamo arrivati a destinazione,e dalla nostra privilegiata postazione, abbiamo iniziato a lavorare:




come al solito, mi sono scordata di scattare foto ai disegni, e questa è l'unica testimonianza, al momento (peccato che non si veda il volto di lui! era preciso! gggiuro!)



i disegni venivano arrotolati e fermati con fiori e confetti, come mostra il mio ragazzo dalla faccia coperta (non ama le comparsate in foto sul mio blog):




e infilati in questi canestri, per poi essere distribuiti alle famiglie:




è stato molto faticoso! ma anche questa è andata! pant!

sabato 23 giugno 2012

mappa di termini imerese- con Lo Bono Pubblicità

ecco un aggiornamento con una carrittata di foto, di un lavoro che ho consegnato a maggio e che oggi è stato presentato e diffuso per la città: la mappa della Città di Termini Imerese, pensata per i turisti , disegnata dalla sottoscritta in collaborazione con Lo Bono Pubblicità, che ha avuto l'idea, proponendomi di realizzare qualcosa di estivo, attraente e spiritoso per Termini. Mi sono proprio divertita, anche se ho perso gli occhi nello scrivere i nomi di ogni via. Il risultato finale è soddisfacente e di qualità. ecco i loghini che ho utilizzato per la legenda (museo, biblioteca, municipio, carabinieri...): qui sotto i disegni che hanno accompagnato i testi sul retro della carta (in italiano, inglese e tedesco), riffiguranti alcuni tra i più famosi reperti di Himera, le Terme, il monte San Calogero, il Ponte San Leonardo. .. Per il resto, sono piena di progetti e di idee, e in compagnia di persone davvero volenterose. Devo solo rimboccarmi le maniche e realizzarli!

mercoledì 4 aprile 2012

commissioni nella zona

ebbene, sono tornata! non ho appeso la matita al chiodo, solo, sono in un periodo dove tutto quello che faccio lo etichetto come "schifezza", e decido di non pubblicarlo.

In questo post trovate due lavori: il primo è lo stemma per la Consulta Giovanile di Sclafani Bagni: mi era stata chiesta una rivisitazione in chiave cartoon dello stemma originale della città, con le due gru.




La seconda è una cover realizzata per il Parco Archeologico di Himera: fa parte di un depliant distribuito nelle scuole , argomento è la simulazione di uno scavo archeologico da parte dei ragazzi .
La pubblico in b/n e poi, in foto, stampata sul depliant (fa sempre una certa impressione mista a imbarazzo, vedersi stampati su carta)